it en fr
 
  • Hatha yoga
  • Asana del mese
  • Archivio asana
  • Formazione insegnanti
  • Anatomia
  •  
    Anatomia

    Ogni sabato, alle ore 11.30, Rossana Dall'Armellina propone un corso di anatomia, aperto a tutti coloro che desiderano avvicinarsi a questa branca specifica della medicina per approfondire la conoscenza del proprio corpo in relazione alla pratica dello Yoga.
    L'Accademia, da sempre, è molto interessata al rapporto con la Scienza e questa iniziativa di Rossana troverà sicuramente i più ampi consensi da parte di tutti i praticanti. Avvicinandosi gradualmente allo studio straordinario del corpo umano, ci si renderą conto ben presto della maggior facilitą nel cogliere gli stretti legami tra corpo, mente e respiro; evidenze innegabili che coincidono con la piena comprensione di quel collegamento tra il proprio progetto spirituale e il Progetto Universale che tutto comprende e tutto unifica.

    APPARATATO RESPIRATORIO
    Lezione 1: Muscoli della respirazione
    Muscoli della respirazione tranquilla
    - intercostali interni ed esterni, elevatori delle coste, dentato posteriore superiore ed inferiore, diaframma
    Muscoli della respirazione forzata
    - scaleni del collo, sternocleidomastoideo, quadrato dei lombi, gran pettorale, muscoli addominali (retti, obliqui, trasversi)

    Lezione 2: Apparato respiratorio
    a. Strutture anatomiche dell'apparato respiratorio
    - naso, cavità nasale, conche nasali, faringe, laringe, bronchi, bronchioli, polmoni
    b. Divisione funzionale
    - porzione di conduzione, porzione respiratoria
    c. Divisione topografica
    - vie aeree superiori, vie aeree inferiori

    Lezione 3: Complesso nasale
    Cavità nasale
    - naso
    - seni frontali e mascellari, cellette etmoidali
    - turbinati e meati
    Epitelio respiratorio

    Lezione 4: Faringe e laringe
    Faringe (rinofaringe, orofaringe, laringofaringe)
    - tonsille faringee, tonsille palatine
    - epitelio ingestorio
    Laringe
    - cartilagine tiroidea, cricoidea, epiglottide
    - glottide, pieghe vocali (corde vocali), pieghe vestibolari

    Lezione 5: Trachea, bronchi, bronchioli, polmoni, alveoli
    Trachea
    ­ anelli cartilaginei, epitelio respiratorio
    Bronchi
    - bronchi extrapolmonari e polmonari (lobari e zonali); bronchiol
    Polmoni
    - lobi e zone; pleura
    Alveoli
    - cellule alveolari (pneumociti di tipo I, pneumociti di tipo II, macrofagi) - epitelio pavimentoso semplice, surfactante, fibre elastiche, capillari

    Lezione 6: Revisione
    Strutture anatomiche dell'apparato respiratorio: caratteristiche e funzioni

    Lezione 7: Cenni di fisiologia della respirazione
    - composizione dell'aria
    - volume corrente e volume residuo
    - diffusione e gradiente di concentrazione
    - perfusione e distendibilitą
    - vantaggi della respirazione toracica completa e delle tecniche di pranayama
    Testi consigliati per approfondimenti sulla fisiologia della respirazione:
    Alloatti, G., et al. Fisiologia dell'uomo Ed. edi­ermes
    Umberto Pelizzari, Lisetta Landoni, Anna Seddone. Il respiro nell'apnea. Ed. Mursia

    APPARATO CARDIOVASCOLARE
    Lezione 8: Il sangue (I)
    Funzioni del sangue
    Composizione: plasma e parte corpuscolata
    Le cellule del sangue:
    - globuli rossi
    - globuli bianchi
    - piastrine (megacariociti)

    Lezione 9: Il sangue (II)
    Emopoiesi
    Specificità e funzioni delle cellule del sangue:
    - globuli rossi e gruppi sanguigni
    - globuli bianchi e difesa dell'organismo
    - piastrine e processo di emostasi
    Il plasma: composizione e funzione

    Lezione 10: Apparato cardiovascolare (I)
    Liquido intracellulare (LIC) e liquido extracellulare (LEC)
    Panoramica delle strutture dell'apparato cardiovascolare: vasi (vene e arterie) e cuore
    Circolo polmonare (vena cava superiore, vena cava inferiore e arteria polmonare)
    Circolo sistemico (vene polmonari e aorta)
    Struttura del cuore:
    - atrii e ventricoli
    - setto interventricolare
    - valvole cardiache (tricuspide e mitrale, semilunare polmonare e semilunare aortica)

    Lezione 11: Apparato cardiovascolare (II). Il cuore
    Revisione della struttura del cuore
    Sistole e diastole
    Valvole cardiache
    Vasi coronarici (coronaria destra e sinistra, vena magna e media)
    Principali patologie della circolazione coronarica (ischemia, angina pectoris, infarto)

    Lezione 12: Ciclo cardiaco e organizzazione istologica dei vasi sanguigni
    Ciclo cardiaco: nodo del seno, fasci internodali, nodo atrioventricolare, fascio di His, rete di Purkinje.
    Organizzazione istologica dei vasi sanguigni:
    - endotelio, tonaca intima, tonaca media, tonaca avventizia
    - differenze istologiche fra arterie e vene

    Lezione 13: Recettori sensoriali
    a. Sensibilità generale e sensibilità specifica
    b. Recettori della sensibilità generale: struttura, posizione e proiezioni al sistema nervoso centrale (SNC)
    - nocicettori, termocettori, chemocettori, meccanocettori (recettori tattili, barocettori, propriocettori)
    - rapporti col sistema nervoso centrale (bulbo, talamo e corteccia sensitiva primaria)
    - focus sui centri bulbari del respiro e del controllo vasale

    Lezione 14: Arterie e vene
    a. Organzzazione istologica e localizzazione di:
    - arterie elastiche (di conduzione) es. tronco polmonare, aorta, succlavia sx, tronco brachiocefalico, carotide comune dx e sx
    - arterie muscolari (di distribuzione) es. carotide esterna dx e sx, arteria brachiale, arteria femorale, arterie mesenteriche
    - arteriole
    - letto capillare, differenze fra i capillari dei diversi distretti corporei, anastomosi
    - venule
    - vene di medio calibro es. vena femorale, vena brachiale, safena, giugulare
    - vene di grosso calibro es.vene iliache comuni, vena cava inferiore, vena cava superiore
    b. Approfondimenti:
    Valvole venose, pompa muscolo scheletrica, riserva di sangue venoso

    Lezione 15: Circolazione arteriosa e venosa degli arti superiori e inferiori: vasi principali e i muscoli vascolarizzati
    a. Arterie e vene dell'arto superiore
    - arteria succlavia; vena succlavia
    Revisione: i muscoli della spalla
    - arteria ascellare; vena ascellare
    Revisione: i muscoli del petto
    - arteria brachiale ; vena brachiale, basilica e cefalica
    Revisione: i muscoli della loggia anteriore e posteriore del braccio
    - arteria radiale e arteria ulnare ; vena radiale e ulnare, basilica e cefalica
    Revisione: i muscoli dell'avambraccio
    b. Arterie e vene dell'arto inferiore
    - arteria iliaca comune; vena iliaca comune
    - arteria iliaca esterna, arteria femorale ; vena iliaca esterna, vena femorale, vena femorale profonda e grande safena
    Revisione: i muscoli della loggia anteriore e posteriore della coscia e i muscoli dell'anca
    - arteria poplitea; vena poplitea e piccola safena
    Revisione: i muscoli della gamba
    Approfondimenti: Posizione delle arterie rispetto alle vene e alle ossa; sistema venoso profondo e sistema venoso superficiale.

    Lezione 16: Circolazione cerebrale
    a. Principali vasi arteriosi
    - carotide comune, carotide interna ed esterna, vertebrale, basilare, cerebrale posteriore e anteriore, comunicante posteriore e anteriore
    - circolo di Willis
    b. Principali vasi venosi
    - seni durali, grande vena cerebrale, giugulare interna ed esterna, vertebrale

    Lezione 17: Circolazione toracica e addominale
    Aorta toracica
    a. Rami viscerali: arterie bronchiali, arterie mediastiniche, arterie pericardiche, arterie esofagee
    b. Rami parietali: arterie intercostali, arterie freniche
    Aorta addominale
    a. Rami pari: arterie freniche, arterie lombari, arterie surrenali, arterie renali, arterie gonadiche
    b. Rami impari: tripode o tronco celiaco (peptica, splenica, gastrica), mesenterica superiore, mesenterica inferiore
    Vene del tronco: azygos ed emiazygos
    Vene dell'addome: Sistema portale: vena mesenterica superiore, vena mesenterica inferiore, vena splenica, vena porta
    vene epatiche, vena cava inferiore

    Lezione 18: Controllo nervoso del mantenimento del peso corporeo; principali strutture dell'apparato digerente
    Principali strutture nervose implicate nella sensazione dell'appetito
    a. Ipotalamo: centri della sazietà e della fame
    b. Nervo Vago: produzione di succhi gastrici e mobilità gastrica
    c. Meccanismi sensoriali olfattivi: nervo olfattivo
    d. Meccanismi sensoriali gustativi: papille gustative
    Panoramica sulle strutture dell'apparato digerente
    Focus su lingua e ghiandole salivari (struttura e funzione)

    APPARATO DIGERENTE
    Lezione 19: Apparato digerente (I)
    Funzioni dell'apparato digerente
    Ingestione, elaborazione meccanica, digestione, secrezione, assorbimento, escrezione, compattazione
    Organizzazione istologica
    - Tonaca mucosa
    - Sottomucosa (ghiandole esocrine)
    - Muscolare (peristalsi e segmentazione)
    - Sierosa
    Esofago (posizione, struttura e funzioni)

    Lezione 20: Lo stomaco
    Funzioni accumulo di cibo, trasformazione meccanica del cibo ingerito, digestione chimica
    Anatomia macroscopica: forma (fondo, corpo, cardias, piccola e grande curvatura, piloro), strutture annesse (grande e piccolo omento) e vascolarizzazione (tronco celiaco)
    Differenza fra bolo, chimo e chilo

    Lezione 21: Lo stomaco (anatomia microscopica)
    Anatomia microscopica: epitelio cilindrico semplice a secrezione mucosa, fossette gastriche, ghiandole gastriche
    Principali secreti delle ghiandole gastriche e loro funzioni: acido cloridrico, fattore intrinseco, pepsina, chimosina, gastrina

    Lezione 22: L'intestino
    Anatomia microscopica:
    pliche, villi, microvilli, cellule mucipare e cellule cilindriche, ghiandole intestinali, cripte intestinali, vasi chiliferi, noduli linfatici
    Anatomia macroscopica:
    - intestino tenue (duodeno, digiuno, ileo)
    - intestino crasso (cieco, colon, retto)
    Differenze istologiche fra intestino tenue e crasso

    Lezione 23: Fegato e cistifellea
    Fegato
    a. Anatomia microscopica epatociti e lobuli epatici (polo vascolare e polo biliare)
    b. Funzioni principali
    - metabolismo di vitamine, proteine, lipidi e ormoni
    - funzione disintossicante
    - produzione di sostanze che intervengono nella coagulazione del sangue (fibrinogeno e protrombina); produzione di sostanza anticoagulante (eparina)
    - produzione di pigmenti biliari (bilirubina)
    - produzione di bile

    Cistifellea o colecisti
    a. Funzione
    - deposito della bile prodotta dal fegato

    Dotti di conduzione verso il duodeno:
    Dotto epatico di destra e di sinistra, dotto epatico comune, dotto cistico, dotto coledoco

    Lezione 24: Il pancreas
    Forma e rapporti con gli organi circostanti
    Struttura istologica: componente endocrina (isole di Langerhans) ed esocrina
    Succo pancreatico
    Insulina e glucagone

    SISTEMA NERVOSO
    Lezione 25: Il sistema nervoso
    Divisioni del sistema nervoso (SN):
    - sistema nervoso centrale (SNC)
    - sistema nervoso periferico (SNP)
    Composizione istologia del tessuto nervoso: neuroni e cellule gliali
    Struttura e funzioni di un neurone tipo (dendriti, soma, assone, bottone sinaptico)
    Struttura e funzioni delle cellule gliali del SNC (astrociti, oligodendrociti, microglia, cellule ependimali) e del SNP (cellule di Schwann, cellule satellite)

    Lezione 26: Neuroni e sinapsi
    Il neurone
    a. Classificazione
    - forma e numero di dendriti (neuroni unipolari, bipolari, multipolari, pseudounipolari)
    - funzione (neuroni sensitivi, motoneuroni, interneuroni)
    b. Caratteristiche
    eccitabilità, conduzione, trasduzione, trasmissione<
    La Sinapsi
    Tipi di sinapsi (neurone-neurone, neurone-cellula muscolare, neurone-cellule ghiandolari)e neurotrasmettitori (eccitatori e inibitori)

     
     
     
    ACCADEMIA /
    Surya Namaskar con Lisetta Landoni
    tutte le news 
     
    Ultime Newsletter su Hatha Yoga
    NEWSLETTER / Un nuovo anno di Yoga!
    NEWSLETTER / Voglia di Vacanza
    NEWSLETTER / Il cambiamento!
    tutte le newsletter su Hatha Yoga